vendredi 16 mai 2008

PROGETTO664: in parole semplici cos'é? cosa posso fare per SOSTENERLO?

IN DUE PAROLE, cos'é il PROGETTO664??

Ci proponiamo di raccogliere 100mila FIRME di persone ke DIKIARANO di voler FINANZIARE un giornale QUALORA TRAVAGLIO lo fondasse REALMENTE.

Il finanziamento corrisponde alla sottoscrizione di un ABBONAMENTO di 70EUR/anno.

A conti fatti, si dimostra ke ci vogliono MINIMO 100mila abbonati per FINANZIARE un SETTIMANALE NAZIONALE per un anno.

RAccolte le firme (si inizia il 1 Giugno in tutte le piazze d'Italia), porteremo queste 100mila FIRME a Travaglio sapendo ke corrispondono ad una
TANGIBILE promessa di SOTTOSCRIZIONE. In SOLDI, questo si traduce in un finanziamento di 7MILIONI EUR/anno sufficienti per aprire TENTERE IN VITA UN SETTIMANALE con tiratura NAZIONALE per un intero anno.

Con questo MERCATO POTENZIALE sotto le mani, con le nostre ESORTAZIONI sotto gli oki, spetterà poi SOLO a Travaglio di prendere la decisione finale comunicandoci le SUE condizioni.

NOI non PONIAMO CONDIZIONI eccetto quella ke SOLTANTO le migliaia di SINGOLI CITTADINI possano EVENTUALMENTE divenire proprietari di parti SEMPRE MINORITARIE del giornale.

DUNQUE: NESSUN GRUPPO EDITORIALE, NESSUNA BANCA, NESSUN GRUPPO INDUSTRIALE. Non saranno accettabile neanke AIUTI da parte dello STATO sotto alcuna forma ... FEDELI al principio ke non ci debbano MAI essere POTERI FORTI dietro la stampa, insomma, SOLO il POPOLO.

Travaglio sarà/dovrà esser LIBERO di scegliere la SUA REDAZIONE e tutto il personale ke lavorerà a vario titole nel giornale.

Finanke la SCELTA del NOME da dare alla testata spetta a lui.

Se Travaglio, come credo, accetterà la NOSTRA PROPOSTA allora aspetteremo ke Travaglio CREI la STRUTTURA SOCETARIA della testata, dopodiké noi del MEETUP riprenderemo contatto con ciascun FIRMATARIO per SPECIFICARE le modalità di sottoscrizione (ad esempio versamento 70EUR su CC intestato al giornale).

Ora, mi kiedono taluni: "Perké non possiamo kiedergli la cosa subito? ...."

Personalmente intravedo due riski POSSIBILI:

1. AD OGGI, la rikiesta resta SOLO VIRTUALE. Senza firme TANGIBILI su CARTA, con Nome, Cognome, Indirizzo, Num Telefono, resterebbe LETTERA MORTA, una fantasia, un PROGETTO VIRTUALE sostenuto da un popolo di internauti, uno progetto come tanti.

Travaglio non RISKIERà MAI per una proposta del genere, é persona seria abituata ai FATTI.

2. Temo ke se la cosa NON parta da NOI in prima battuta, possa ritorcesi contro, con accuse di voler strumentalizzare il meetup con subdoli inviti a finanziare un progetto personale. Travaglio ha molti NEMICI e bisogna ESSERE kiari ke SIAMO NOI ke lo CERKIAMO e non VICEVERSA. La cosa é delicata, non dobbiamo essere sempliciotti.

Qui si parla del PIù GRANDE SETTIMANALE d'ITALIA, uno strumento di lotta ALLA ILLEGALITà, non certo di un giornaletto per i fans.

GLI ABBONATI di questo giornale, lo leggeranno con DUE pensieri kiave IN TESTA ossia (1) ke STANNO FINANZIANO il SOLO ORGANO DI STAMPA LIBERA e ke (2) questo giornale permetterà di CREARE UNA NUOVA GENERAZIONE di giornalisti aventi come esempio Montanelli e Biagi non certo riotta, scalfari, vespa, fede, costanzo, feltri, ferrara ... e lunga lista di derivati di simil-stampino.

Seguendo le rifelssioni di Grillo, IL LETTORE PAGA per SCEGLIERE COLUI ke gli fornisce le INFORMAZIONI. I suoi SOLDI permettono quindi di SALAVAGUARDARE la LIBERTà di informazione.

Ho parlato con TANTA gente dei meetup in queste ore. (abbraccio tutti)


Ho kiarito ke l'iniziativa nasce SOLO dal meetup664 ma DEVE essere PORTATA AVANTI DA TUTTI I MEETUP d'ITALIA.

Non sono io, grax, a voler Travaglio DIRETTORE ma DOBBIAMO ESSERE NOI TUTTI a VOLERLO !!!!!spetta dunque a tutti di LAVORARE !!!

Visto ke le cose stanno REALMENTE cosi, a giudicare dalla valanga di messaggi ke ricevo da tre giorni soltanto ... PASSIAMO DAL VIRTUALE al REALE e CONTIAMOCI !!!

ecco perké CI VOGLIONO LE FIRME !!!

Spero ke questo tolga molti dubbi a tutti.

Edited by grax on mai15, 2008 at 4:32 PM

1 commentaire:

isolaferdinandea a dit…

Mi piace l'idea, ma avrei qualche obiezione... in Italia esisteva un settimanale chiamato Diario, scritto bene e da giornalisti molto seri, esattamente quel tipo di informazione che andiamo cercando noi. Sai perchè ho usato la parola "esisteva"? Perché adesso è diventato un quindicinale causa problemi di costi ed il tentativo, da parte del medesimo giornale, di tener fuori la pubblicità dei big spender. Credo che la struttura redazionale, tra l'altro, fosse molto simile a quella da voi proposta. Il problema in Italia, prima di tutto, è il prime time televisivo (vedi caso schifani)... e fino a quando non si riesce a far casino lì, non si và da nessuna parte. C'è un certo numero di italiani che vivono letteralmente in una realtà parallela, fatta del loro quotidiano faticare e di un paio d'ore di televisione alla sera... e non hanno voglia di guardare Santoro o la Gabanelli (sono sempre i soliti 4 milioni di italiani che lo fanno). Vi siete mai chiesti perchè hanno tolto certi comici dagli schermi??? Perché quelli dicevano cose scomode davanti ad una platea diversa da quella di annozero o report... un pubblico "più leggero" e per questo molto vicino al target del nano ex-pelato... Io comunque vi dò la mia adesione, anche se credo questo progetto necessiti di più denaro.